W.O.L. – Accendi il tuo PC ovunque tu sia.

9 Ottobre 2022

Sai che esistono sistemi che consentono di accendere il tuo PC indipendentemente da dove ti trovi?
Questo sistema si chiama W.O.L., acronimo di Wake On Lan, e può rivelarsi molto utile in tantissime situazioni.

Capita ancora oggi che quando dico a qualcuno che accendo il mio PC da remoto mi sento dire : “Accedi, non accendi”.
Questo mi ha fatto capire che non tutti conoscono, e pochissimi usano, la soluzione W.O.L., ovvero la possibilità di accedere un pc da remoto.

Sono già decenni che esiste questa possibilità ma, ancora oggi, poche persone approfittano della comodità che questa tecnologia offre.

Ma come si può accendere un PC da remoto?

 

Se sfruttassimo la tecnologia W.O.L. potremmo farlo senza problemi.
Prima di parlare di come sfruttare questa possibilità, bisogna però fare alcune precisazioni.
La prima è che non tutti i dispositivi offrono la possibilità di essere accesi da remoto.
Infatti bisogna che siano dotati di una porta Ethernet e che siano collegati via cavo alla rete dati, domestica o aziendale che sia.

La seconda e che, purtroppo, non tutti i dispositivi offrono questa possibilità.
Ad esempio su Tablet, Smartphone, ed in generale su tutti i dispositivi che si connettono alla rete dati tramite wi-fi, non è possibile.
Infatti è necessario che il dispositivo che deve essere controllato, sia collegato fisicamente, tramite cavo Ethernet, alla rete dati.

Questo perché la maggior parte delle schede di rete che si trovano sui desktop o nei portatili, sono progettate per restare “in ascolto” di un segnale di accensione, anche se il PC è spento (ma collegato alla rete elettrica, ovviamente, come i desktop).
Nel momento in cui arriva la chiamata, la scheda di rete si occuperà di accendere il PC, anche se noi siamo molto distanti da lui.

Il Wi-Fi-, invece, si disattiva nel momento in cui il dispositivo viene spento.

Detto questo, possiamo già anticiparvi che vi sono diversi programmi, sia gratuiti che a pagamento, che consentono di fare questo.

Partiamo innanzitutto dicendo che bisogna distinguere se una persona di trova all’interno della rete, aziendale o domestica, o se si trova all’esterno.
Se entrambe le parti (PC e chi lo vuole accendere) si trovano all’interno della stessa rete, la cosa è molto semplice.
Basta un qualsiasi programmino, anche gratuito, che si può installare anche come APP su tablet e smartphone, per poter accedere, o spegnere, altri pc senza troppe difficoltà.
Ovviamente, anche i pc che devono essere controllati devono aver installato il medesimo software per poter essere controllati.

Ad oggi essere all’interno della stessa rete è molto facile.
Grazie ad una VPN, possiamo essere dentro la rete anche se ci troviamo fisicamente molto distanti.

La seconda opzione è quella di non essere all’interno della nostra rete e di non disporre di una VPN.
Ecco, in questo caso la situazione si complica un po’.
Bisogna infatti andare ad agire sulle porte di accesso (ad internet ovviamente) al pc che vogliamo comandare e aprire quella che deve restare in ascolto.
Questa potrebbe rivelarsi un operazione non semplicissima per un utente normale.

Per nostra fortuna, vi sono programmi per il controllo remoto del pc, che ci consentono non solo di fare il login e comandare il pc da remoto, ma anche di accenderlo se dovesse servire.

I due più usati e famosi sono TeamViewer e AnyDesk.
In questo modo, con un solo programma avremmo la possibilità di gestire completamente, dall’accensione allo spegnimento, il pc su cui dobbiamo operare a distanza.

Questa soluzione risulta essere estremamente comoda, per chi non ha la necessità, o possibilità, di recarsi con regolarità in ufficio.
Potersi collegare da qualsiasi posto e lavorare come se fossimo sulla nostra postazione in ufficio è davvero una gran comodità.

N.B. attenzione che il monitor del pc che viene controllato sia spento altrimenti chiunque vedrà quello che stiamo facendo … movimenti del mouse compresi.

Da quanto emerge, la consapevolezza dei benefici di questa tecnologia sembra essere davvero bassa.
Grazie alla tecnologia W.O.L. potremmo essere più produttivi ed efficienti.

Nel prossimo articolo entreremo più nel dettaglio, esaminando come sia possibile utilizzare questa tecnologia.

 

 

 

 

 

SEDEDove nascono le idee
32BIT S.r.l.
Via Eridania, 151
45030 Santa Maria Maddalena
Occhiobello (RO)

P.I. : 01624050298
Capitale sociale 10.000 (i.v.)

RIMANI CONNESSOSocial links
Rimani connesso tramite i nostri canali social.
RIMANI AGGIORNATOIscriviti alla nostra newsletter

    SEDEDove nascono le idee
    32BIT S.r.l.
    Via Eridania, 151
    45030 Santa Maria Maddalena
    Occhiobello (RO)

    P.I. : 01624050298
    Capitale sociale 10.000 (i.v.)

    CONTATTIRiferimenti
    RIMANI CONNESSOSocial links
    Rimani connesso tramite i nostri canali social.